Ci volevano i Doors

Written by autrice. Posted in citazioni


Ci volevano i Doors. In quel momento ci voleva Indian summer dei Doors. L’unica cosa che riuscivo a pensare in quei 40 gradi di lacrime del cimitero mentre la bara scendeva e la terra ricopriva era che ci volevano i Doors. Ci volevano le sonorità fluide e mutanti di Indian summer, la visione e il sentimento di quelle foglie incendiate di rosso e marrone: un attimo breve, ipnotico, indelebile, tra la nebbia che si alza e la neve che cade. Leggi tutto…

Ma che colpa abbiamo noi?

Written by autrice. Posted in citazioni


Ero assolutamente calma. Non c’era alcuna ansia di sapere di più. Mi fidavo di lui. Come mi ero fidata di me. In realtà, lo avevo già perdonato. Come avevo perdonato me, molti anni prima. Ci eravamo perdonati tutti. Leggi tutto…

Quando il privato fa storia …

Written by autrice. Posted in citazioni


– Si viveva prima della rivoluzione – disse Franco.
– Ragazzi – disse Carlo alterato – qui state confondendo i classici problemi della storia con i tipici problemi della giovinezza. Eravamo solo giovani, non prima della rivoluzione.
– Si poteva parlare per ore della vita, dell’amore, di quello che avremmo fatto domani. E domani era sempre nel futuro – disse Cinzia.
– Ragazzi vorrei ricordarvi che sul domani abbiamo solo tradotto in musica il bollettino meteorologico, è la pioggia che va, ritorna il sereno. Quanto alla vita, al suo mistero e alle sue domande, noi Ribelli ci siamo lasciati tormentare a lungo da una domanda non propriamente umana: e chi mai sarà la ragazza del clan?
Leggi tutto

Album

Colonna sonora


: cliccare su Playlist e/o l'icona icona playlist per visualizzare le miniature dei video :